AppleApple DeutschlandAppleApple FrançaisAppleApple ItalianoCeleriacCeleriac IconCloseClose IconCrustaneansCrustaneans IconDownDown IconEggsEggs IconFacebookFacebook IconFishFish IconGlutenGluten IconGoogle PlayGoogle Play DeutschlandGoogle PlayGoogle Play FrançaisGoogle PlayGoogle Play ItalianoInstagramInstagram IconLactoseLactose IconLinkLink IconLoginLogin IconLookLook IconLoveLove IconLupinesLupines IconMcDonaldsMcDonalds IconMenuMenu IconMolluscsMolluscs IconMustardMustard IconNutsNuts IconPDFPDF IconPDFPeanutsPeanuts IconPinterestPinterest IconRouteRoute IconSearchSearch IconSesameSesame IconSnapchatSnapchat IconSoyaSoya IconStoreStore IconSulphiteSulphite IconTagTag IconTumblrTumblr IconTwitterTwitter IconYouTubeYouTube Icon

I 50 del Big Mac

Per la prima volta il Big Mac in tre formati: dal Junior al Grand

McDonald’s quest’anno celebra in tutto il mondo un compleanno speciale: il Big Mac compie 50 anni. Il burger di culto inventato dal licenziatario Jim Delligatti, da cinque decenni è sinonimo di piacere e qualità – in ogni parte del mondo. Per il Giubileo, fino al 1 aprile, presso McDonald’s Svizzera il Big Mac sarà proposto per la prima volta nella versione inedita di tre formati: oltre all’originale, sarà disponibile come Mac Jr. e Grand Big Mac. La soluzione perfetta per qualsiasi momento.

Con queste tre varianti del Big Mac, McDonald’s Svizzera, offre un burger adatto per ogni situazione. Che sia grande oppure piccolo – gli oltre 166 ristoranti offrono a tutti momenti piacevoli e felici. Il Mac Jr. è offerto al prezzo singolo di 5.90 franchi * o nel Menu a partire da 8.90 franchi*, mentre il Grand Big Mac è disponibile singolarmente a 7.90 franchi* o nel Menu a partire da 12.90 franchi*. Il Big Mac è disponibile singolarmente per 6.50 franchi * e nel Menu a partire da 11.70 franchi*.

Qualità svizzera fin dall’inizio

In Svizzera è apparso al banco sin dall’apertura del primo ristorante avvenuta a Ginevra nel 1976. Già allora, McDonald’s acquistava la carne di manzo per il Big Mac da Bell di Oensingen (SO), come fa ancora oggi. Che si tratti di carne, cereali o patate – McDonald’s acquista oltre l’80% dei suoi ingredienti da produttori svizzeri, tra cui 10’000 contadini locali.

Big Mac in tutto il mondo

Inventore e padre dell’amato burger è il licenziatario Jim Delligatti, originario dello stato nordamericano della Pennsylvania. Oltre alla leggendaria salsa e ai 90 grammi della migliore carne di manzo, anche il numero dei semi di sesamo sul Big Mac è rimasto invariato: in media ve ne sono 178. Anche l’economia ha scoperto il classico da molto tempo e con l’indice Big Mac ha lanciato una classifica annuale che funge da indicatore semplificato del potere d'acquisto di un'economia.

*Prezzo raccomandato non vincolante

Per ulteriori informazioni:

McDonald’s Svizzera 
Deborah Murith, Corporate Relations Manager 
Tel. 021 631 12 30, E-mail deborah.murith@ch.mcd.com 
www.mcdonalds.ch/mediakit, Twitter: @McDSuisse

Comunicato: 50anni Big Mac